AGLIANICO 2014 L' ARCHETIPO AGRICOLTURA SINERGICA

12.80

Il nome Archetipo vuole centrare l’idea di un ritorno allo stato primordiale, alla forma naturale di un qualcosa, percorso a dir poco obbligato in ogni aspetto della nostra esistenza. Ed è proprio il rispetto dell’equilibrio sinergico dell’ecosistema che sta alla base di questo Aglianico, con cui l’azienda L’Archetipo riesce nell’ ardua impresa di regalarci un prodotto così pulito, puro e territoriale che riesce ad appagare pienamente i nostri sensi già ai primi sorsi. Ogni chimica di sintesi è eliminata sia in vigna che in cantina, fermentazione spontanea e nessuna filtrazione, né chiarificazione. Un prodotto che ricorda il vino di una volta, fresco sapido, aromatico, in grado di raccontare la terra pugliese come pochi.

Pigiadiraspatura, fermentazione spontanea in contenitori di acciaio inox tramite pied de cuve e macerazione sulle bucce per 20-30 giorni. Affinamento in botti grandi di rovere per 12 mesi, in acciaio inox per altri 12 mesi e infine in bottiglia per almeno 6 mesi.

L’Aglianico de L’Archetipo è un vino rosso ricco e caldo. Si caratterizza per note di frutti di bosco, carruba e pepe nero portando con sé un finale lungo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “AGLIANICO 2014 L’ ARCHETIPO AGRICOLTURA SINERGICA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per proseguire devi avere

18 anni

Sei maggiorenne?