Sessantanni 2017 Primitivo di Manduria DOP Riserva cl 75

24.60

20 disponibili

Tipologia vino:

Denominazione di Origine Protetta.

Colore:
Vino rosso.

Vitigni:
Primitivo.

Densità d’impianto:
5000 alberelli per ettaro.

Zona di produzione:
Vecchissimi vigneti selezionati nei comuni di SanMarzano e Sava. I suoli sono costituiti dalle terre rosseresiduali, a tessitura fine e generalmente con substratocalcareo e radi affioramenti  rocciosi.  La famosa tintarossa di questi suoli deriva da un’intensa presenza diossidi  di  ferro.  I  valori  termici  caratterizzano  unambiente  piuttosto  caldo,  con piovosità  annua moltobassa e escursioni termiche molto elevate, condizionequesta   che  ha  una  benefica  influenza sulla  qualitàdelle uve. È questa la zona classica di produzione dellad.o.p. Primitivo di Manduria.

Epoca di vendemmia:
Seconda metà di settembre.

Vinificazione:
L’uva, in avanzato stato  di  maturazione,viene  raccolta  manualmente. Macerazione:  18 giornisull’80  %  della  massa,  25  giorni  sul  20%.Fermentazione  con  lieviti  indigeni  a temperaturacontrollata a 24 °C.

 

Affinamento:
12  mesi  in  barriques di  pregiati  legnifrancesi e americani.

Caratteristiche organolettiche:
Coolore rosso rubino molto carico ed elegante, profumoampio  e  complesso,  fruttato  con  sentori  di  prugne,confettura  di  ciliegia  e  note  di  tabacco,  leggermentespeziato.  Vino  di  grande  corpo,  morbido  e  ricco  ditannini nobili, con un finale che regala note di cacao,caffè e vaniglia.

Abbinamenti:
Carni  rosse,  selvaggina,  primi  piattirobusti. Vino da meditazione.

Fruibilità:
Da servire a 18°C.

Informazioni aggiuntive

Peso 2 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sessantanni 2017 Primitivo di Manduria DOP Riserva cl 75”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per proseguire devi avere

18 anni

Sei maggiorenne?