MISTICO PRIMITIVO 2015 L' ARCHETIPO AGRICOLTURA SINERGICA

16.70

Il nome Archetipo vuole centrare l’idea di un ritorno allo stato primordiale, alla forma naturale di un qualcosa, percorso a dir poco obbligato in ogni aspetto della nostra esistenza. Ed è proprio il rispetto dell’equilibrio sinergico dell’ecosistema che sta alla base di questo Primitivo, con cui l’azienda L’Archetipo riesce nell’ ardua impresa di regalarci un prodotto così pulito, puro e territoriale che riesce ad appagare pienamente i nostri sensi già ai primi sorsi. Ogni chimica di sintesi è eliminata sia in vigna che in cantina, fermentazione spontanea e nessuna filtrazione, né chiarificazione. Un prodotto che ricorda il vino di una volta, fresco sapido, aromatico, in grado di raccontare la terra pugliese come pochi.

Vendemmia tardiva dei grappoli appassiti naturalmente su pianta. Pigiadiraspatura, fermentazione spontanea in contenitori di acciaio inox tramite pied de cuve di uve raccolte 10 giorni prima e macerazione sulle bucce per 8 mesi. Affinamento in botti grandi di rovere per 24 mesi e in bottiglia per 8 mesi.

Il Primitivo Mistico de L’Archetipo è un vino rosso austero, morbido e potente. Fruttato e speziato, riveste ampiamente il palato con la sua avvolgenza, il riflesso di un vino dalla struttura importante, ottenuto da un frutto quasi appassito, e di grande profondità e lunghezza.

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MISTICO PRIMITIVO 2015 L’ ARCHETIPO AGRICOLTURA SINERGICA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per proseguire devi avere

18 anni

Sei maggiorenne?