Salento Primitivo "Rifugio" 2017 - Conti Zecca

10.90

59 disponibili

Da sempre l’azienda Conti Zecca rivolge grande attenzione ai vitigni autoctoni, valorizzandoli e tutelandoli al massimo a partire dalla valutazione del sesto d’impianto del vigneto, per arrivare alla scelta di ogni specifica tecnica agronomica. I risultati si ripercuotono tutti nel calice. Il Salento Primitivo dei Conti Zecca riposa per un anno in botti di rovere e in vasche di cemento rivestite di resina. Conferma l’importanza di operare le scelte giuste.

Rosso rubino intenso. Al naso si percepiscono sentori fruttati di sottobosco e aromi terziari speziati. Il palato è morbido e armonico. È un vino ben strutturato, di corpo e con tannini maturi al punto giusto.

È ottimo con la pasta condita con sughi gustosi, carni grigliate e formaggi stagionati. Da abbinare con i maccheroni salentini al sugo

Informazioni aggiuntive

Peso 1.4 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Salento Primitivo “Rifugio” 2017 – Conti Zecca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per proseguire devi avere

18 anni

Sei maggiorenne?